Tratto Spino - giorgiobonazzi

Giorgio Bonazzi
Vai ai contenuti

Menu principale:

Tratto Spino

Montagna > Escursionismo

2010

ZONA Lago di Garda Est
BELLEZZA XXXX
ACCESSO Malcesine
LUNGHEZZA 13 Km
QUOTA MASSIMA 1780m (Tratto Spino)
DISLIVELLO 1200m
TEMPO DI PERCORRENZA 4 ore
Percorso ad anello di media difficolta, ben segnalato. Solo l'ultimo  tratto, sentiero 11, è un po' disagevole per la presenza di gradoni e  grossi sassi. Bellissima la discesa verso i Piombi, immersa nel parco  naturale integrale.
Si parcheggia l'auto nei pressi della stazione intermedia della funivia.  In alternativa potete salire in funivia o a piedi aggiungendo 500 metri  di dislivello.
Il sentiero 3 parte di fronte alla funivia con un fondo cemento e sassi.  Quasi tutta la carrareccia di salita sarà su cemento e sassi! Si  seguono le indicazioni per il sentiero 3 attraversando tutto il bosco  che ci fornirà una piacevole ombreggiatura anche in estate.
Arrivati a una quota di circa 1250m, poco prima del rifugio Kira/Prai,  prenderemo a destra il sentiero 11 in direzione Tratto Spino. Questo è  il tratto più impegnativo della salita e ci porterà al penultimo pilone  della funivia e quindi in cima.
Per la discesa prendete il sentiero 2 attraverso la riserva naturale  integrale Lastoni Selva Pezzi. Arrivati al rifugio forestale dei Piombi  vi consiglio una breve pausa per ammirare dal balcone naturale posto  dietro il rifugio un magnifico panorama sul lago. Ripreso il sentiero  arriveremo in brese al portale il Signor dove riincontremo il sentiero 3  della salita che ci riportera al punto di partenza.
“Se un uomo non trova pace in se stesso è inutile che la cerchi altrove.”
Torna ai contenuti | Torna al menu